Life, Relationship, Counseling

Spazio Giovani Antria

Nella sede dell’associazione ad Antria è attivo lo Spazio Giovani. L’idea è nata circa un anno e mezzo fa quando un gruppo di amici si è rivolto ai counselor dell’associazione che avevano conosciuto nelle scuole perché all’interno del loro gruppo c’era disaccordo, imbarazzi, delusioni e fastidi, tali da compromettere le relazioni e creare ambiguità nonostante legami di affetto che duravano da tempo. Così John, Helo, Barbara ed altri hanno iniziato dei gruppi di incontro condotti da un counselor, dove in un luogo protetto hanno potuto dirsi le cose che provavano l’un l’altro, hanno parlato della loro emotività, dei risentimenti, delle delusioni, si sono chiesti scusa  quando ce n’è stato bisogno, si è acceso il conflitto in altri momenti, a volte è stato necessario isolarsi per un po’ per curare le proprie ferite o per riflettere su una frase detta con spontaneità ma che ha turbato la sensibilità dell’amico.

I gruppi di incontro sono serviti a chiarire i rapporti che nella vita quotidiana sono complessi e faticosi quando si scende in profondità e non sempre si hanno strumenti per comprenderli.

Da questo lavoro è nata l’idea di raccontare il percorso fatto in maniera originale. Così il gruppo ha colto l’occasione del bando Giovani Attivi e si è ATTIVATO! E’ nato un progetto che i giovani hanno raccontato così: All’inizio è stato difficile capire come e cosa volevamo fare, le idee si scontravano e spesso non riuscivamo a venirci incontro ma poi il gruppo ha preso forma e ha  deciso di realizzare lo spettacolo “Teatraliticocircense” ispirato al circo, con sketch basati su relazioni tra le persone:” Abbiamo realizzato tutto da soli, ci incontravamo quasi tutti i giorni  nella sede dell’associazione ad Antria che era diventato il nostro luogo “prezioso” perché lì abbiamo realizzato tantissime idee!. Ognuno con compiti, modalità e creatività proprie ha contribuito alla stesura della sceneggiatura,  studio del copione,   progettazione  e realizzazione dei costumi con materiali di recupero che noi stessi ci siamo procurati, regia delle scene, fotografia e video riprese, grafica pubblicitaria, pubblicità del corso e dell’evento finale, contatti con i cittadini, la Parrocchia e le aziende di Antria per l’allestimento logistico dell’evento finale. Ognuno era specializzato in qualcosa ma ognuno si è dedicato anche a cose che non era abituato a fare. TUTTI ABBIAMO FATTO TUTTO E  CI SIAMO DIVERTITI ED EMOZIONATI NEL VEDERE CHE SAPEVAMO FARLO! Ma la cosa più entusiasmante, sono stati i personaggi, le loro storie, e il tempo di comunanza passato insieme.

I vari sketch sono interpretazioni e rielaborazioni dei vissuti, di riflessioni, e pensieri appartenenti alla vita reale di ciascuno di noi, che abbiamo condiviso e sostenuto reciprocamente. Durante il percorso abbiamo stabilito che ogni storia che rappresentavamo doveva avere un evoluzione di cambiamento, per rendere ogni personaggio libero di reagire ai suoi incastri relazionali.

Ma la cosa fantastica è stata quando alla fine dello spettacolo ci hanno invitato a rappresentarlo a Tolentino durante il convegno nazionale della “Professione del Counselor”.  Siamo partiti come dei veri e propri attori per il nostro tour! A proposito ci trovate su semPREPOSitivi facebook

L’esperienza diventa un laboratorio in cui il giovane sperimenta il dialogo autentico e non virtuale, emergono le capacità non espresse, i sentimenti ed emozioni come spinta a rappresentare concretamente i propri vissuti. Così il ragazzo impulsivo impara a canalizzare positivamente l’energia che esprime e a far proprie le caratteristiche della quiete, il giovane apatico impara il valore dell’impegno e della perseveranza, quello timido sperimenta il successo con fiducia in se stesso e nelle proprie capacità e così via. Inoltre la possibilità di rendere pubblica la propria creazione facilita l’integrazione con il territorio nell’ottica di promuovere le relazioni pro-sociali tra pari e con il mondo civile organizzato, l’aumento dell’autostima e dell’autoefficacia.

Per quest’anno il progetto è tutto da programmare: “Aspettiamo le tue idee!”

Counselor Trainer Associazione semPREPOSitivi

Manuela Naccari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 485 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: